Adolescenti

L’adolescenza è il momento migliore per non capirci più niente.
Non si è né grandi né piccoli, ci si sente adulti ma non si hanno gli strumenti e le possibilità di un adulto.
Il corpo cambia, i pensieri cambiano e con loro, le necessità, i desideri, le voglie e tanto altro…
In tutto questo marasma ci si trova a relazionarsi da una parte con individui tuoi simili che sono anche loro in un frullatore, a volte peggio di te, e dall’altra genitori o adulti che improvvisamente sembrano non capire più niente.
Tu cerchi di capirti e non ti capisci da solo, figurati come potresti farti capire dagli altri… Che si fa?
Prima di tutto fermati un attimo e accetta che anche se sembra tutto orribile purtroppo è tutto normale.
La tua biologia sta cambiando e con essa la produzione di ormoni, per dirla facile e molto semplice, è come se tu ti drogassi di sostanze diverse ogni giorno, a volte ogni ora. Tutta quella confusione è data in primis da questo e poi da tutto il resto.

Cosa possiamo fare insieme?
Imparare a gestire questi sbalzi prima di tutto, riconoscerli e sedarli. Successivamente capiremo insieme come relazionarti con i tuoi simili e come farti capire dagli adulti che ti circondano.
Se sarà necessario parleremo anche dei cambiamenti del tuo corpo e di tutto quello che questi comportano.

Rimane un ultimo argomento, la sessualità e il rapporto con le storie d’amore.
Avremo tanto di cui parlare lo so, ma stai tranquillo sarà più facile di quanto sembra.

CHI SONO

Vuoi sapere di cosa mi OCCUPO?

Sin da piccola mi è sempre venuto naturale e spontaneo ascoltare e prestare attenzione ai dettagli. Negli anni in cui ho ballato e studiato danza mi accorgevo di quanto il movimento davanti allo specchio desse sempre un chiaro messaggio di quello che quel giorno avevo dentro a livello delle emozioni.

CONTATTAMI

Vuoi richiedere maggiori informazioni?