Chi sono

Ti aiuto ad ascoltarti e a scegliere la strada migliore per te.

Mi chiamo Federica Varone e ad oggi mi piace definirmi una ricercatrice del benessere.
Da piccola volevo fare la ballerina ma molto presto ho capito che la mia vita sarebbe stata “attraverso la danza ma oltre la danza”.
Ho una predisposizione naturale ad ascoltare gli altri nel tentativo di aiutarli a scegliere di essere la migliore versione di sé.
Insegnare danza in fondo è anche questo: insegnare la bellezza attraverso l’arte e scegliere il movimento più adatto per esprimersi al meglio.
Il mio percorso di ricercatrice è iniziato a seguito di quello che chiunque avrebbe definito “un incidente di percorso”: una mattina sull’autobus che mi portava all’accademia di danza il mio ginocchio sinistro ha improvvisamente smesso di muoversi. Nessuno specialista capiva il perché. La risposta è arrivata solo con l’ausilio del libro “dimmi dove ti fa male e ti dirò perché” e attraverso la danzaterapia, il counseling e gli studi di psicologia che mi hanno portata fin qui.
Dopo qualche anno, quando già avevo iniziato a lavorare, mi hanno diagnosticato l’endometriosi e per evitare un operazione piuttosto invasiva ho iniziato a studiare le leggi biologiche e tutto quello che ci poteva essere “dietro questo sintomo”.
Ho capito di avere una scelta, e quindi voglio con tutta me stessa aiutare anche te a trovare un alternativa e a poter scegliere. Sia che si parli di un dolore fisico sia che si parli di dolore emotivo.
Il mio lavoro si svolge in sinergia con quello di medici specialisti che credono nelle risorse e nel potere personale.

Il mio intento oggi: accompagnare le persone attraverso un viaggio alla scoperta delle proprie emozioni, dei propri dolori e delle ansie per raggiungere la versione migliore di sé.

Federica Varone PSICOLOGA

Il percorso di ricerca ultimato con la laurea magistrale in Psicologia e la conseguente iscrizione all’ordine degli psicologi fanno di Federica una professionista della relazione tra psiche e soma a 360°. Instancabile studiosa ad oggi è iscritta alla SMIAB, Società Medica Italiana di Self-Analisi Bioenergetica , per perfezionare il suo percorso.

Federica Varone BALLERINA

Nasce come ballerina studiando danza classica con il maestro Gianni Zari e diplomandosi nel 2008 presso l’accademia S.P.I.D. Di Milano diretta da Marta Levis.

Federica Varone insegnante di PILATES

Diventa insegnante di pilates conseguendo il diploma di Covatech pilates teacher e compie attività di insegnamento e ricerca che la portano a fondare il suo personale “Pilates metodo ica-do”.

Federica Varone COUNSELOR e danzaterapeuta

Si diploma in danza terapia metodo Maria Fux con Tiziana Manusardi, e a Buenos Aires direttamente con Maria conclude la sua formazione conseguendo il titolo di counselor a mediazione artistica specializzandosi in ISTDP e leggi biologiche.

Federica Varone DOTTORE in scienze psicosociali

Continua i suoi studi frequentando l’università e conseguendo la laurea in scienze psicosociali, ad oggi continua a studiare per conseguire la magistrale di psicologia.

Percorso di studi

La mia FORMAZIONE

Laurea in psicologia

Diploma di counseling a mediazione artistica

Insegnante di pilates metodo covatech

Diploma in danza e arti terapie

Diploma tersicoreo-lirico e istruttore di danza

Rapid Trasformation Therapy con Marisa Peer

Assestment del ruolo dei fattori emotivi nella relazione d’aiuto tramite ESaC e ISTDP e metodo PI

Interpretazione delle micro espressioni facciali secondo il metodo ekman condotto da Erika Rosemberg

Leggi biologiche con il prof. Romeo Compostella

Master Reiki Usui

"Quando tutto ti sembra disordinato e ti senti racchiuso in un groviglio di situazioni che non ti lasciano possibilità di movimento, questo è il momento giusto per iniziare un percorso ”
Federica Varone

Dicono di ME

“Dopo aver iniziato il mio percorso ho più Coscienza del mio corpo, soluzione dei problemi fisici, capacità di gestire in autonomia parte dei problemi che insorgono”

D.R.

“Mi aiuta sempre mi da sicurezza sapere che posso trovare una persona che se avessi bisogno mi può dare un aiuto.”

B.M.

Vuoi richiedere maggiori informazioni?

CONTATTAMI