Benessere del bambino

Mi piace tantissimo lavorare con i bambini, accedere al mondo immaginifico ed emozionale con loro è estremamente semplice.
Ma tanto è semplice fare questo, e tanto è semplice per loro “andare oltre”, tanto diventa complicato per un adulto riuscire ad accedere e comprendere quel mondo fatto di percezioni, sensazioni e fantasia.

Bambini che hanno paure inspiegabili, ansie incomprensibili, aggressività arrivate all’improvviso.
Pianti improvvisi, difficoltà di concentrazione, problemi a relazionarsi.
Quasi sempre dietro questi fenomeni ci sono modi di percepire il mondo e di vivere le situazioni lontani dalla realtà ma non per questo meno veri.
Un esempio forse banale è quando il bambino si sente colpevole dei litigi dei genitori, sappiamo che non è così, ma lui che è estremamente egocentrico, ed è normale che sia così, si sente il responsabile di tutto quello che gli accade intorno e per questo dobbiamo aiutarlo a capire che non è così.

Anche e soprattutto in questo caso è importante, per te che sei l’adulto, imparare un nuovo linguaggio e ricordarti che anche tu sei stato così e quindi puoi trovare dentro di te le risorse necessarie per aiutare il tuo bambino.

Alcuni articoli

Dal mio BLOG

Vuoi richiedere maggiori informazioni?

CONTATTAMI