Close

Il bambino che eri, perdona te stesso o chi ti ha ferito

Nel 2000 un fantastico Bruce Willis con la regia di Jon Turteltaub per la Walt Disney Pictures nel film dal titolo “Faccia a Faccia” mette in scena quello che è il nocciolo del processo di cambiamento al centro del lavoro di “crescita personale”: La riprogrammazione neuronale.
Essa consiste nell’andare a cambiare la memoria e il vissuto emotivo di un evento dell’infanzia in modo da cambiare il nostro presente.
In questo film è magistralmente messo in scena IL processo terapeutico più potente che ad oggi si conosca. L’adulto di oggi aiuta il bambino di ieri a risolvere un conflitto e a perdonarsi di una colpa che si accorgerà non essere stata sua e scioglierà il nodo emotivo che aveva reso Russ Duriz un adulto scontroso, duro e a tratti sociopatico.
Non intendo spoilerarvi il finale ma se volete capire cosa posso aiutarvi a fare vi invito a guardarlo. Quella che nel film sembra una magia consiste in un lavoro ben strutturato che chiunque di voi potrebbe fare e con il mio aiuto sarà semplice come nel film.
“A volte riguardando il passato ci si rende conto che la soluzione del problema è più semplice di un battito di ciglia”

Related Posts

X